06 Dicembre 2022
logo cfs
Via Unità Italiana, 19 Caserta Tel 0823/896656 info@cfscaserta.it

Coordinatore per la sicurezza

ARTICOLAZIONE DEL PERCORSO FORMATIVO
Durata 120 ore
Obiettivi Fornire competenze per svolgere il ruolo di Coordinatore per la Sicurezza, ai sensi dell'art. 98 D.Lgs. 81/08
Destinatari Tutti coloro che, in possesso di un titolo di studio di cui all'art. 98, comma 1, D.Lgs. 81/08, intendono iniziare il percorso formativo finalizzato a svolgere funzioni di CSP/CSE ai sensi del d.lgs. 81/2008
Contenuti Ai sensi dell'art. 98 e dell'Allegato XIV D.LS: 81/08, il corso di suddivide in due parti:

PARTE TEORICA (96 ore)
- Modulo Giuridico per complessive 28 ore
La legislazione di base in materia di sicurezza e di igiene sul lavoro; la normativa contrattuale inerente gli aspetti di sicurezza e salute sul lavoro; la normativa sull'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali; Le normative europee e la loro valenza; le norme di buona tecnica; le Direttive di prodotto; Il Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro con particolare riferimento al Titolo I. I soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali. Metodologie per l’individuazione, l’analisi e la valutazione dei rischi; La legislazione specifica in materia di salute e sicurezza nei cantieri temporanei o mobili e nei lavori in quota. Il
Titolo IV del Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro; Le figure interessate alla realizzazione dell’opera: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali; La Legge-Quadro in materia di lavori pubblici ed i principali Decreti attuativi; La disciplina sanzionatoria e le procedure ispettive.
- Modulo Tecnico per complessive 52 ore
Rischi di caduta dall’alto. Ponteggi e opere provvisionali; L’organizzazione in sicurezza del Cantiere. Il cronoprogramma dei lavori; Gli obblighi documentali da parte dei committenti, imprese, coordinatori per la sicurezza; Le malattie professionali ed il primo soccorso; Il rischio elettrico e la protezione contro le scariche atmosferiche; Il rischio negli scavi, nelle demolizioni, nelle opere in sotterraneo ed in galleria; I rischi connessi all’uso di macchine e attrezzature di lavoro con particolare riferimento agli apparecchi di sollevamento e trasporto; I rischi chimici in cantiere; I rischi fisici: rumore, vibrazioni, microclima, illuminazione; I rischi connessi alle bonifiche da amianto; I rischi biologici; I rischi da movimentazione manuale dei carichi; I rischi di incendio e di esplosione; I rischi nei lavori di montaggio e smontaggio di elementi prefabbricati; I dispositivi di protezione individuali e la segnaletica di sicurezza
- Modulo Metodologico/organizzativo per complessive 16 ore
I contenuti minimi del piano di sicurezza e di coordinamento, del piano sostitutivo di sicurezza e del piano operativo di sicurezza; I criteri metodologici per: a)l’elaborazione del piano di sicurezza e di coordinamento e l’integrazione con i piani operativi di sicurezza ed il fascicolo; b)l’elaborazione del piano operativo di sicurezza; c)l’elaborazione del fascicolo; d)l’elaborazione del Pi.M.U.S. (Piano di Montaggio, Uso, Smontaggio dei ponteggi; la stima dei costi della sicurezza; Teorie e tecniche di comunicazione, orientate alla risoluzione di problemi e alla cooperazione; teorie di gestione dei gruppi e leadership; I rapporti con la committenza, i progettisti, la direzione dei lavori, i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza

PARTE PRATICA (24 ore)
Esempi di Piano di Sicurezza e Coordinamento: presentazione dei progetti, discussione sull'analisi dei rischi legati all'area, all'organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro interferenze; Stesura di Piani di Sicurezza e Coordinamento, con particolare riferimento a rischi legati all'area,
all'organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro interferenze; Lavori di gruppo; Esempi di Piani Operativi di Sicurezza e di Piani Sostitutivi di Sicurezza; Esempi e stesura di fascicolo basati sugli stessi casi dei Piano di Sicurezza e Coordinamento; Simulazione sul ruolo del Coordinatore per la Sicurezza in fase di esecuzione.
Metodologia/Strategia didattica - Attività frontale d’aula con esercitazioni pratiche.
- Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche.
Valutazione Al termine del percorso formativo di ciascun Modulo, previa frequenza di almeno il 90% delle ore di formazione, verrà effettuata una prova di verifica obbligatoria (test e colloqui).
Obbligatorio SI
Risultati attesi - Miglioramento delle competenze;
- Diffusione della cultura della sicurezza;
- Miglioramento e perfezionamento del sistema di controllo in materia di sicurezza.
Aggiornamento Quinquennale
E-learning E' possibile effettuare in modalità e-learning:
- Modulo Giuridico (28 ore)
- Corso di aggiornamento (40 ore)
PER ISCRIVERTI COMPILA IL MODULO

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 (di seguito “Codice Privacy”) e dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito “GDPR 2016/679”), recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei forniti formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza cui è tenuta il C.F.S. di Caserta
torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio
generic image refresh


cookie